schermata-2017-01-26-a-12-27-50

La magia dell’Haute Couture ci ha travolto ancora e anche questa stagione ci ha regalato tantissimi spunti.

Dalla poesia delle creazioni di Elie Saab, all’evanescenza degli abiti bianchi sabbia di Valentino, passando per la brillante collezione di Chanel e il tanto atteso esordio di Maria Grazia Chiuri per Dior Haute Couture.

Preziosi e totalmente pastello in linea con il suo fil rouge, le creazioni di Giambattista Valli confermano invece ancora una volta la maestria italiana.

Tanti gli spunti da prendere dalla Paris Fashion Week, non resta che aspettare la bella stagione e sfruttarli tutti al meglio.

HAIR & MAKE UP TREND DALLE PASSERELLE HAUTE-COUTURE SS ‘ 17-18

Dalle passerelle parigine Haute Couture SS ’17-18 oltre a capi unici abbiamo visto realizzare acconciature e trucchi da sogno da ogni Maison che si è sfidata a colpi di accessori gioiello e strutture magnifiche.

Chanel punta tutto sul raccolto: chiome super rigide e pulite, totally not gel-free con riga laterale. Come accessori alcuni cappelli a piccola falda accompagnano gli hairlook.

Per il Make-Up, si gioca sulle tinte labbra tutte diverse, sfumature pallide di rossi Chanel vanno per la maggiore, ma si vedono anche nude-colors, tra tutti il rosa più delicato. Occhi contornati da glitter argentati sfumati e per definire gli incarnati, delle terre dalle tinte calde.

Valentino punta tutto su donne eteree simili a dee che sfilano con capelli al vento, morbide onde incorniciano volti semplici e luminosi, labbra nude e toni ripresi dalla terra per un Make-Up minimal ed efficace.

Dior grazie alla nuova direzione artistica della Chiuri, presenta una collezione totalmente ispirata da creature magiche e ninfe di boschi, donne dalla bellezza delicata e pura indossano creazioni realizzate ad hoc su ogni hairlook. Strutture tutte diverse da loro sono corone di piume, fiori incastrati in cerchietti impercettibili, hoodie e velette, tutte a incorniciare ancora una volta un look weavy molto morbido e romantico.

Concetto ripreso ovviamente anche nella realizzazione del Make-Up, curato nei minimi dettagli, a colpi di illuminante, labbra e blush rosati e stelle dorate, d’argento o nere applicate sotto gli occhi.

Anche Giambattista Valli opta per un look natural chic, un mix tra sciolti e raccolti, chiome ondulate, accompagnate a volte da fasce a completare un Make-Up look sofisticato, poco trucco per gli occhi, tanto blush e labbra dalle sfumature di rosa più disparate, dai più pallidi, quasi nude a rosa più accesi quasi aranciati.